informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Vuoi diventare un esperto paghe e contributi a Viterbo? Ecco come fare

Commenti disabilitati su Vuoi diventare un esperto paghe e contributi a Viterbo? Ecco come fare Studiare a Viterbo

Vuoi lavorare come esperto paghe e contributi a Viterbo? Allora seguire un percorso di studi e di specializzazione è la cosa migliore da fare. Vediamo perché e come fare.

Perché specializzarsi

Chi sceglie di intraprendere una strada professionale si trova in una delle due situazioni: è appena laureato e deve entrare nel mondo del lavoro; già lavora e vuole cambiare la sua posizione od il suo ruolo. Lo scopo finale è lo stesso: diventare esperto paghe e contributi a Viterbo. Le strade per arrivarci molto diverse.

Il neolaureato

Il mondo del lavoro oggi è molto diverso da quello di qualche anno fa. E più passa il tempo più cambierà. Le aziende oggi tendono a informatizzare e velocizzare tutto. E questo richiede un personale specializzato, che sia in grado di lavorare con il moderno, grazie all’esperienza del passato.
Ovviamente in questo i neolaureati possono trovare delle difficoltà. Non avendo una esperienza sulle spalle, hanno necessità di far valere la propria candidatura in altro modo. Come? avendo dei titoli di specializzazione in più rispetto alla laurea.

Il corso di laurea in Economia a Viterbo è sicuramente servito. In particolare alcuni esami sostenuti come ragioneria generale. Ma per accedere a ruoli come l’esperto paghe e contributi di una grande azienda ci vuole qualcosa in più.

Il lavoratore che desidera cambiare

Discorso diverso, ovviamente, è per il lavoratore. Chi ha già un ruolo all’interno di un’azienda a volte sente l’esigenza di un cambiamento. Gli anni, la routine o semplicemente la voglia di mettersi in gioco creano la voglia di cambiare lavoro.
A volte si tratta di un semplice avanzamento di ruolo, altre di un cambio vero e proprio.
Per poter fare il cambiamento, e convincere un datore di lavoro che si è in grado di gestire determinate responsabilità, è necessario essere preparati. L’esperienza sicuramente è un passo avanti.
Ma se si decidesse di cambiare radicalmente ruolo? Se per l’incarico desiderato l’esperienza avuta non fosse tutto?
La chiave, ed anche la soluzione, è investire su se stessi. Seguire un corso di specializzazione come un Master. E mettere le basi per il cambiamento che si desidera.

C’è qualcosa che accomuna le due posizioni, quella di neolaureato e quella di lavoratore. La necessità di scegliere un corso di specializzazione giusto. Che faccia al caso proprio per caratteristiche, qualifica e fruizione. Ecco allora la domanda: quale corso scegliere per diventare esperto paghe e contributi a Viterbo?

Master esperto paghe e contributi

La soluzione a Viterbo può essere Unicusano. L’università telematica Niccolò Cusano, ha infatti attivato un nuovo Master esperto paghe e contributi.
Il Master si propone di formare figure specializzate che diventino esperti di contabilità nel campo della elaborazione delle paghe e degli adempimenti contributivi.
Il percorso formativo è davvero interessante. Si affronteranno materie come:

  • Aspetti gestionali, contrattuali, amministrazione
  • Assunzione
  • Compilazione dei libri obbligatori
  • Calcolo delle retribuzioni a carico del dipendente e dell’azienda
  • La retribuzione: normativa e tipologia
  • Gli adempimenti contributivi
  • Le tipologie di retribuzione nei periodi non lavorativi
  • Gli adempimenti fiscali mensili
  • Gli adempimenti fiscali annui
  • Trattamento di fine rapporto e previdenza complementare

I docenti sono tutti primari esperti del settore ed è previsto un monte ore totale di 1.500 in un anno per la formazione.
Ma ciò che lo rende diverso da tutti gli altri è che si tratta di un Master perfetto per entrambi in nostri due casi: neolaureato e lavoratore.

Per il neolaureato

Il corso Unicusano è perfetto per il neolaureato perchè, essendo in modalità e-learning, non obbliga lo studente alla frequenza in aula. Tanti sono i casi di ragazzi che sono obbligati ad andare come “fuori sede” perchè nella propria città o paese di provenienza non c’è una università. E per la famiglia è ovviamente un costo. Ma quanti possono permettersi o vogliono permettersi questo maggior costo anche dopo la laurea? Per seguire un Master? Ecco perché Unicusano offre la soluzione perfetta. Permette al neolaureato di poter diventare un esperto paghe e contributi a Viterbo, senza dover sostenere costi aggiuntivi.

Per il lavoratore

Come già in precedenza, per il lavoratore le ragioni sono diverse. Qui si tratta di conciliare un impegno importante quotidiano ( il lavoro) con la voglia di investire su se stessi e migliorare ( un master). Quante volte, nonostante il desiderio ed il sacrificio, non si riesce? Seguire un Master che ti obblighi a frequentare le lezioni durante il giorno è un problema. Che cosa si deve fare? perdere giornate lavorative? o perdere lezioni del master? Come si concilia? Questo il motivo dunque, per il quale il master esperto paghe e contributi a Viterbo di Unicusano è perfetto per chi lavora. Per la fruizione con la modalità e-learning.

La modalità e-learning del Master Unicusano

Vediamola meglio la modalità e-learning. E capiamo perché è il valore aggiunto del Master di Unicusano.
Grazie alla piattaforma e-learning dell’università, ogni corsista ha una propria area riservata a cui accedere. All’interno troverà tutte le lezioni del corso videoregistrate.
In alcuni casi potrà collegarsi live all’aula in cui vengono tenute le lezioni.
In questo modo:

  • non esisterà più l’obbligo di frequenza.
  • si potranno conciliare impegni personali ( distanza o lavoro) con il master
  • non si perderà più nessuna lezione e nemmeno nessuna giornata lavorativa
  • sarà possibile decidere quando e dove seguire una lezione

Appunto la soluzione ideale per neolaureato e lavoratore. E c’è anche di più.
Il materiale didattico è a disposizione del corsista sempre nella propria area riservata, il che significa che non ci saranno costi aggiuntivi per costosi testi.
I docenti ed Unicusano si occuperanno di mettere ciascuno nella condizione di poter seguire, studiare e specializzarsi in assoluta serenità, grazie ad una grande flessibilità ed un ottimo livello di insegnamento.

master esperto paghe e contributi viterbo

Sbocchi lavorativi

Una volta finito il Master per chi ha sostenuto il corso è possibile aspirare a ricoprire alcune posizioni in aziende o studi.

Come ad esempio:

  • studi professionali come Dottori Commercialisti
  • imprese nel settore HR
  • uffici di amministrazione del personale di società industriali o di servizi
  • società di consulenza aziendale
  • consulenza del lavoro

In particolare saranno in grado di gestire tutti i complessi adempimenti legati al rapporto di lavoro dipendente, collaborazioni occasionali e rapporti assimilati al lavoro dipendente.
Le offerte di lavoro come esperto paghe e contributi a Viterbo sono molte.

Se il percorso professionale ti interessa e vuoi intraprenderlo fai la scelta giusta per le tue esigenze. Che tu sia neolaureato o lavoratore, Unicusano può darti la soluzione che cerchi: di qualità e flessibile. Chiedi maggiori informazioni compilando il form qui accanto. Non perdere l’occasione di diventare esperto paghe e contributi a Viterbo.

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento:
  1. attività istituzionali dell'Università: la stessa potrà raccogliere i Vostri dati personali inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei; potrà, pertanto, successivamente trattare i Vostri dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento per la scelta del percorso universitario;

  2. attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili;

  3. attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti.

Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali

Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è consultabile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Vi informiamo, a tal riguardo, che l’Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’Avvocato Daniela Sasanelli, ad ulteriore garanzia dei Vostri diritti e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo. Il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it.

Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessari per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che non è prevista nessuna diffusione a soggetti indeterminati. Per tali adempimenti i soggetti terzi verranno nominati responsabili del trattamento.

Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi

Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali sono necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a Voi studenti.

Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE)

Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, avete diritto ad essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale, il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento. Detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettifica o l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccetto il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. Vi informiamo, inoltre. che in base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dall’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che, limitatamente ad alcuni dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento, purché non inficiano l’instaurazione e/o prosecuzione del rapporto.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali