informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Indirizzi universitari: ecco come orientarti nella scelta della facoltà

Commenti disabilitati su Indirizzi universitari: ecco come orientarti nella scelta della facoltà Studiare a Viterbo

Non sai quali indirizzi universitari siano più adatti a te?

Stai tranquillo, non c’è bisogno di consultare cartomanti, teorie o libri scientifici particolari per capirlo. Perché in questo articolo cercheremo di dissipare ogni tuo ragionevole dubbio. Consideralo una vera e propria guida di orientamento allo studio, finalizzato alla ricerca dei corsi di laurea a te più congeniale, anche in base alle materie universitarie trattate e ai migliori master che ne potrebbero seguire poi.

Per questo motivo abbiamo stilato per te una lista delle Facoltà universitarie che certamente ti aiuterà a capire meglio qual è il miglior percorso da intraprendere per la tua vita e la tua carriera. Senza dimenticare di suggerirti alcuni test psicoattitudinali in grado di facilitare ulteriormente la tua scelta.

Fatte queste doverose premesse, entriamo nel vivo della questione: quanti e quali sono gli indirizzi universitari tra i quali poter scegliere?

Quello che devi sapere su tutte le facoltà universitarie

Sei curioso di iniziare questo nostro viaggio tra gli indirizzi universitari, alla ricerca di quello che più rispecchia le tue passioni o aspirazioni? Molto bene, allora non perdiamo tempo ed andiamo subito a conoscere i corsi universitari che abbiamo pensato possano interessarti. Buona lettura.

Lauree scientifiche: elenco

Iniziamo questo nostro giro di perlustrazione cominciando dalle facoltà universitarie scientifiche, tecniche, giuridiche ed economiche.

Tra le lauree più utili in campo economico-giuridico, ti segnaliamo:

  1. Laurea in Economia Aziendale e Management. Ovvero il corso triennale che offre sbocchi lavorativi in diversi ambiti professionali inerenti l’amministrazione, la contabilità e il controllo nelle imprese private e pubbliche, ma anche la gestione delle risorse umane e il management nelle imprese;
  2. Laurea Magistrale in Scienze Economiche. Una delle lauree magistrali più spendibili nel mercato del lavoro. Si articola in due anni di corso basati sulla preparazione necessaria per intraprendere una carriera manageriale o dirigenziale sia nel pubblico che nel privato, nelle imprese finanziarie e creditizie o di consulenza in ambito economico e finanziario;
  3. Corso di Laurea in Giurisprudenza. Indubbiamente una delle Facoltà più prestigiose. In questo caso la durata del corso è di 5 anni ed è fondamentale per spalancare le porte agli sbocchi professionali legati all’avvocatura, la magistratura o il notariato. Determinante anche nel pubblico impiego, in politica o in organismi istituzionali nazionali e internazionali, associazioni o fondazioni di diversa natura.

Tra le lauree tecniche, invece, a farla da padrona è certamente ingegneria. Essa però racchiude diversi ambiti di studio. Le principali facoltà universitarie triennali in questo settore sono:

  1. Ingegneria Civile;
  2. Ingegneria Agroindustriale;
  3. Biomedica Industriale;
  4. Gestionale Industriale;
  5. Elettronica Industriale;
  6. Meccanica Industriale.

Mentre tra i rami di ingegneria magistrali consigliamo:

  1. Meccanica;
  2. Civile;
  3. Elettronica.

Facoltà universitarie umanistiche, politologiche e della formazione

Se gli indirizzi universitari inerenti materie tecnico-scientifiche o giuridico-economiche non fanno al caso tuo non disperare. Perché è giunto il momento di cambiare totalmente ambito.

Iniziamo con Psicologia, una delle lauree in Italia più richieste. Ecco alcuni indirizzi universitari specifici in questo ambito:

  1. Corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche;
  2. Laurea magistrale in Psicologia Clinica e della Riabilitazione;
  3. Magistrale in Psicologia del lavoro e delle organizzazioni.

Se invece la tua vocazione è l’insegnamento, non esiste scelta migliore di Scienze dell’Educazione e Formazione. Dove, in particolare, distinguiamo due tipi diversi di indirizzi universitari:

  1. Curriculum Cognitivo Funzionale.
  2. Curriculum Pedagogico Sociale.

Si tratta di due corsi collegati da un percorso iniziale di conoscenze teoriche e competenze operative di base. Ma, come intuibile dal nome del curriculum stesso, orientati verso sbocchi occupazionali diversi.

Concludiamo con l’area politologica, all’interno della quale potresti scegliere optare per un Corso di laurea triennale in Scienze Politiche e per una magistrale in Relazioni Internazionali.

Nuove facoltà universitarie: perché la laurea online conviene

orientamentoVorresti iscriverti ad uno degli indirizzi universitari che abbiamo elencato, ma non sei in grado di garantire una presenza fissa a lezione, perché lavori, hai impegni familiari o di qualsiasi altra natura che te lo impediscono? Non preoccuparti, abbiamo la soluzione anche a questo, pur non dimeno mantenendo un alto livello formativo.

L’università telematica Niccolò Cusano, infatti, eroga corsi di laurea fruibili completamente online. Questo è possibile grazie all’utilizzo di una piattaforma e-learning personalizzata attraverso la quale vedere e rivedere le lezioni quando vuoi, da dove vuoi e per tutte le volte che vuoi. Senza alcun limite al numero di visualizzazioni. In questo senso iscriversi a delle facoltà universitarie Palermo, Milano o Viterbo cambia poco. Ma non è tutto: anche il materiale didattico sarà messo a tua disposizione caricandolo sulla piattaforma.

Insomma, tutto quello che devi fare è studiare, a tutto il resto pensiamo noi. Ti troverai così nelle condizioni migliori per conciliare studio, lavoro o famiglia.

Gli elevati standard e obiettivi formativi sono garantiti dall’alto profilo dei docenti degli esperti di settore che seguono ogni singolo corso. Essi sono in grado di fornirti le adeguate conoscenze, sia dal punto di vista pratico che teorico, per indirizzarti verso gli sbocchi lavorativi e le aspirazioni da te auspicate. Oppure, nel caso in cui già lavori, a consentire un salto di qualità alla tua carriera professionale.

Un metodo unico nel suo genere, flessibile e di qualità. Che mette te e la tua formazione al centro di tutto. Cosa chiedere di meglio?

Test psicoattitudinali

Adesso hai le idee più chiare sulle differenze tra i vari indirizzi universitari?

Se hai ancora dei dubbi, ti consigliamo di “scavare” dentro te stesso svolgendo alcuni test di orientamento universitari, al fine di meditarci sopra e schiarirti ulteriormente le idee.

Se vuoi provare dei test psicologici seri e attendibili, prova a rispondere alle seguenti domande:

Un libro il cui titolo è “lo sviluppo umano” parlerà sicuramente:

  1. Della fase tra la pubertà e l’adolescenza;
  2. Del cambiamento delle relazioni umane e della società;
  3. Del boom economico del dopoguerra;
  4. Della tecnologia.

Davanti alla Venere di Botticelli vi ritrovate a pensare che:

  1. Quanto vale un quadro così famoso?
  2. L’anatomia della donna nei secoli si è modificata molto;
  3. L’amore e la natura sono le forze motrici dell’universo;
  4. Quali saranno i materiali più adatti per restaurarlo?

Con il mio primo stipendio comprerò:

  1. Un biglietto aereo;
  2. Un pc portatile;
  3. Una piccola opera d’arte.
  4. Un regalo ai miei genitori.

Tra dieci anni ti immagini:

  1. Sto facendo il giro del mondo su una barca a vela;
  2. Sono single e sto arredando la mia prima casa;
  3. Convivo felicemente con tre figli;
  4. Vivo comodo e viziato dai miei genitori.

Siete il nuovo giornalista del telegiornale nazionale. Il servizio dei vostri sogni:

  1. Sulle numerose truffe di cui sono vittime ogni giorno i consumatori;
  2. Sulla delicata situazione in Medio Oriente;
  3. Sul ritrovamento di una piramide Maya nascosta finora nella selva;
  4. Sull’uscita di uno smartphone dalla tecnologia sofisticata.

Qual è lo slogan che generalmente ti accompagna?

  1. Chi fa da sé fa per tre;
  2. Chi la dura la vince;
  3. Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni;
  4. Tutti per uno, uno per tutti.

Troverai domande simili nei test d’orientamento agli indirizzi universitari di Unicusano.

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento:
  1. attività istituzionali dell'Università: la stessa potrà raccogliere i Vostri dati personali inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei; potrà, pertanto, successivamente trattare i Vostri dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento per la scelta del percorso universitario;

  2. attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili;

  3. attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti.

Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali

Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è consultabile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Vi informiamo, a tal riguardo, che l’Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’Avvocato Daniela Sasanelli, ad ulteriore garanzia dei Vostri diritti e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo. Il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it.

Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessari per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che non è prevista nessuna diffusione a soggetti indeterminati. Per tali adempimenti i soggetti terzi verranno nominati responsabili del trattamento.

Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi

Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali sono necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a Voi studenti.

Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE)

Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, avete diritto ad essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale, il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento. Detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettifica o l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccetto il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. Vi informiamo, inoltre. che in base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dall’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che, limitatamente ad alcuni dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento, purché non inficiano l’instaurazione e/o prosecuzione del rapporto.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali